Godsend

Sono piuttosto scettico.

Sulla fantascienza, praticamente una “sospensione dell’incredulità” con doppio carpiato, e con uno svolgimento che neanche prende in considerazione la genetica. Questo è ciò che credo, perché qui invece non sono arrivato al finale rivelatorio e sconcertante, tanta era la noia.

De Niro che fa il genetista poi…Durante la visione del film ho pensato quasi sempre alla sua carriera, e al voto medio che IMDB da alla sua filmografia: peggio di Pacino, per intenderci, un 6,55 che non penseresti mai (prima o poi posterò la lista degli attori più quotati, mi manca solo il coraggio). Quindi ho pensato di dividerne i film per decennio. Le sue intepretazioni iniziano nel ’65, quindi non posso pretendere più di un mediocre 5,23. Come però tutti dovrebbero sapere poi ha fatto, negli anni ’70, molti film buoni, perlomeno…6,46. Nei bui anni ottanta, quelli di Raging bull, The mission o The untouchables e Brazil, porta a casa un bel 7,25. Negli anni ’90 la media si abbassa, ma sempre su buoni livelli: 6,84. Poco prima del nuovo millennio ha fatto Flawless, ad esempio, quindi qualcosa di poco memorabile.

MA…

Dal 2000 in poi, a parte il Tribeca, non ha dato grossi contributi al cinema, e IMDB da in media, ai film che ha interpretato, il voto più basso dopo l’esordio, un 6,07, grazie anche a Stardust, dove forse aveva un cameo, a Ti presento i miei, e al remake di Stanno tutti bene.

2 pensieri su “Godsend

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.