Decameron pie – Neanche 20 minuti

Luca Carboni ha fatto delle belle canzoni in passato. Non dico Fiorellino, neanche quella sul viaggio in moto, di cui non ricordo il titolo, ma Caro Gesù, o Chicchi di grano sono nella mia vita, e qualche tempo fa ha rifatto alcune canzoni scritte per gli Stadio, come C’è.

Prima di scrivere questo post ascoltavo una delle sue ultime, sicure hits, Cazzo, che bello l’amore, ed è stata la sigaretta più lunga della mia vita. Ero in procinto di scrivere qualcosa su Decameron pie, ma la canzone mi ha depresso ancora di più: forse è dedicata ai ventenni, quelli di nn, di kiama, di c, che non sanno che abbreviare? Ma che testo, neanche faccio la fatica di copiarlo in questo post, perché vi farebbe da cancellare tutta la sua discografia!!!

Quindi meglio parlare di un possibile tormentone di Luca Carboni piuttosto che del film??? Si.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.