Drag me to hell

Sorprendente. Perché il finale, se non sai assolutamente nulla del genere…no, niente spoiler. Sam Raimi poi è tornato all’horror, e non lo faceva da anni, dopo diversi Spider-man, con scene che ricordano la serie de La casa, con cose orrifiche ed effetti speciali che ti chiedi dove erano finiti, dopo tutti quei blockbuster. Niente di impegnativo, se non per le dovute tematiche sociali, niente di troppo astruso, solo horror da 31 ottobre.

Uscito l’11/10/09.

Visto anche da TheCineClubRan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.