L’era glaciale 3

Alè. Dopo un tentativo di maratona horror passo all’animazione. Dovrei poi vedermi Videocracy, ma lo posticipo per il ciclo film italiani.

Scrat, un personaggio che, forse ho già scritto, meriterebbe almeno una trilogia alla Star wars. Ma gli altri film che vengono citati, sicuramente o probabilmente, appartengono ad altre saghe: Il signore degli anelli, Jurassik park, forse Pirati dei caraibi. Dovevo immaginarlo del resto. L’unica cosa quindi originale è Scrat, lo scoiattolo che ricorda Will Coyote, che qui trova l’amore. E la ghianda? Dimenticata con le note di Barry White, Tony Bennett. Insomma: abbiamo perso l’uomo, come si dice di chi si innamora.

Il resto dei personaggi prosegue la storia di crescita personale, dalla famiglia alla volontà di farsi una famiglia, dal separarsi come single da quelli accompagnati..Insomma, dovrebbe essere un film per bambini, ma si prospetta la vita da adulti, o meglio, ciò che hanno passato i genitori prima di vederli nascere. Un film educativo al contrario.

Uscito il 28/08/09.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.