Segnali dal futuro

Ho riposto molta fiducia in Alex Proyas, non nel passato, ma nei titoli di testa. Un’altro film con Nicolas Cage, ho pensato poi, ma ogni tanto riescono a domarlo, anche se certe battute, certi gesti (penso al saluto finale col figlio), fanno precipitare il film di qualità. Però la trama è piuttosto buona, con vie e viuzze, trovate e idee, tra passato e presente, che non trovi più. Qui si dice che il finale, che non vi rivelerò mai, è di alto gradimento, ma non c’ho visto granché, abituato forse agli effetti speciali e alla computer graphic (è da tanto che nessuno scriveva questa parola?), un pò meno alla fantascienza; la storia nel finale prende una piega che potrete immaginare dagli indizi di alcune scene, ma non scomodate Ezechiele, come ho fatto io nella parte centrale: il nome del profeta non centra niente col foglio trovato nella capsula del tempo. Un piccolo spoiler, che però non aggiunge o toglie niente al film.

Uscito il 4/09/09.

Visto anche da: Chickenbroccoli (spoiler!), CinemaLeo.

P.S. Ma è possibile che stia attento agli spoiler per film del genere???

Piccolo E se…l’avesse diretto Steven Spielberg, avremmo gridato al capolavoro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.