Tutti al mare

Ricordo che Hollywood party, parlando di questo film, mi aveva incuriosito. Si parlava dei precedenti mi pare, Casotto, quel microambiente in cui sono passati proprio tutti quelli che andavano al mare. Prometteva benissimo, un piccolo rilancio della commedia all’italiana come l’abbiamo conosciuta, aggiornata ad adesso…No, Proietti ha un ruolo piuttosto inconcludente, c’è un poeta filosofo che non si sa, due o tre gruppetti di turisti…Diciamo che è molto fiacco, anche se non posso non citare il figlio di Vincenzo Cerami, Matteo, che ha avuto un’occasione…

Uscito l’11/3/11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.