Habemus papam

Ohhh, finalmente un ottimo film, di quelli da conservare. Colpa dei cardinali dell’Oceania, che qui si beccano un punticino, ma mi pareva di giocare a Risiko, quando la conquista dell’intero continente ti dava due armate di rinforzo. All’inizio però pensavo ad altro: la tv che fa bruttissime figure, eppure importante nel prosieguo; i cardinali che sembrano finalmente umani, coi difetti e le virtù del nostro genere, eppure, comunque, legati alla liturgia massima; quest’ultima, che viene ribaltata proprio all’annuncio del titolo del film, ma anche più avanti; un papa incerto, con problemi di vocazione, che se ne sta immezzo alla gente come rifugio, che compie una scelta di cui si parlava ai tempi di Giovanni Paolo II. Poi Cechov, il sogno, Moretti, la Buy (finalmente non sfruttata a dovere), il deficit di accudimento…Moretti ha fatto il film migliore, è tornato sulla religione senza andarci coi piedi di piombo (se non nella prima seduta), ed ormai è da considerare grande.

Uscito il 15/04/2011.

7 pensieri su “Habemus papam

  1. Verso la fine del post, intendi il film migliore della filmografia del Moretti o il miglior film sull'argomento?
    Ho visto recentemente "Sogni d'oro" e devo dire che mi è piaciuto: è un pò ingarbugliato e questo è un pò il difetto del film del 1981.
    Ciao e buona domenica!

        • Non so proprio, se ho visto tutto…Adesso che mi fai pensare però…Manca Palombella rossa, ad esempio, anzi, è l’unico, altrimenti li ho visti tutti. Sono comunque lontani gli anni ’70, quelli di Ecce Bombo e Io sono un autarchico…Mi dedicherò ad altri nei prossimi mesi, non a lui.

  2. Sono contenta che sia piaciuto anche a te, io però speravo che Margherita Buy venisse sfruttata un po' di più (ma giusto un po') perché sembra un personaggio inserito così, senza motivo, giusto per dire che nel cast c'è Margherita Buy.

  3. Infatti la Buy è uno dei pochi difetti di questo film. Comunque è piaciuto molto anche a me, però non so dire se è il migliore di Moretti, perché di suo ho visto troppo poco per ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.