Nowhere boy

Prima c’era una famiglia divisa, con rancori che covano da tempo, e se c’è Kristin Scott Thomas (ha ragione Bibliofilo, è cresciuta benissimo), in Inghilterra, potete star certi che c’è la sorpresa prima del finale. Come può John Lennon essere cresciuto in un ambiente simile, pensando ai bed-in, è quasi impossibile; i Beatles se ne sono andati in India, e lui aveva sua madre a pochi passi da casa, senza saperne nulla. Adottato quindi da una coppia prettamente inglese, con qualche svarione del padre putativo, a 16 anni scopre, con la vera madre, il rocknroll, e da una parte si pensa alla vita e al comportamento di lei, dall’altra si ragiona sulle radici di Lennon. E’ partito con l’odiare il jazz, forse, poi è arrivato Buddy Holly, infine Paul e George, per poco ancora infanti. Le radici del pop…Sapevo che il gruppo si formò a scuola, ma non pensavo a quell’età, anche se, comunque, per non copulare devi avere una chitarra a quell’età: lui no, era già parte di un’altro universo, mentre Paul, al basso, c’è ancora… vedete voi….A parte gli scherzi, John Lennon non deve aver avuto una giovinezza facile, se queste sono le premesse sceneggiate, ma è un piacere immenso vederselo raffigurare all’alba di Amburgo, un mezzo tuffo al cuore che ti fa pensare alle immagini di lui in Forrest Gump…”anche lui viene ucciso”…Alcuni decani del rock recentemente hanno compiuto 70 anni, ma vi immaginate cosa poteva fare uno come lui in questi anni??? Se pensate che era partito dal rocknroll seminale per fare pop, ed infine coi Beatles il White album, la carriera solista piuttosto interessante, dove sarebbe arrivato ora??? Fa parte di quelle anime che potrebbero ancora vagare in questa Terra, dandoci ogni tanto qualche spunto, qualche spinta, qualche ispirazione inconscia, ma è un’assenza che pesa…Per fortuna Mimi decise di regalargli una chitarra…

  1. In time
  2. Nowhere boy
  3. The town
  4. The way back
  5. Un gelido inverno
  6. Splice
  7. Crank – High voltage
  8. Devil

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.