Star trek – Into darkness

E dopo aver evitato L’apparato umano, disperso tra gli hard disk e Ti ho cercata in tutti i necrologi, con un voto da paura, a questo punto blockbuster più che blockbuster, ovvero Star trek, L’uomo d’acciaio e World War Z, tanto per non farsi mancare nulla. Se tanto mi da tanto, ci sarà ancora molto da divertirsi con J.J., che speravo in caduta libera dopo certe produzioni, anche solo iniziate, ma che riuscirebbe, col suo team, a fare un crossover galattico anche con Star wars, e non sarebbe un’idea tanto campata in aria, vista la grandiosità di certe cose del cinema prossimo futuro. Mi sono divertito, certo, specie nei confronti tra Spock e Kahn…ma chi era costui? Si deve per forza andare a recuperare L’ira di Khan per saperlo, mi pare uno dei peggiori film mai visti per il blog? Spock anziano poteva darci qualche spoiler, a dire la verità, perché quel nemicone meriterebbe una storia a sè, ma noi siamo qui a celebrare l’unico uomo che non somigliava a Kirk nel casting, e passi pure Zoe, che come tette non ci sta con Ohura, concedo pure questo, e la sala comando, ma soprattutto concedo anche uno Spock sentimentale e vendicativo, mentre per i Klingoln dobbiamo aspettare, visto che ormai non si parla di film, ma di trilogie e saghe, visto che sanno comunque andare incontro ai nostri gusti. Dai, anche un film così attira la curiosità, ed era difficile, ma mi sono allarmato davanti agli effetti speciali, che sono di due anni fa, ma che promettono bene per il prossimo Star wars…..Ma si, sono due cose diverse direte voi, ma ho azzeccato la realizzazione della terza trilogia di Han Solo, Leia e Luke, certo, in mano a Steven Spielberg, ma il suo pupillo è cresciuto…

  1. Star trek – Into darkness
  2. Una notte da leoni 3
  3. Solo Dio perdona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.