Kung fu panda

Continuano i film recenti, e devo giustificarmi: questo ce l’avevo nelle Prenotazioni di Filmtv.it, sapete, di quelli che una volta avevo consigliato e che avevo promesso di vedere, nei gloriosi giorni di AGegiofilm 1.0, il blog su WordPress.com. Ogni tanto passi falsi, ogni tanto disilussioni, e capita di divertirsi, a tratti, per alcuni secondi. Kung fu panda è incredibile nei primi minuti, poi diventa una lezione di autostima per persone non magre, con le normali divagazioni zen e kung fu che comporta un Panda protagonista, con altri che hanno i nomi degli animali (perché un padre oca? Lo scopriremo nel seguito?) e la Cina come ambientazione. L’unica cosa che mi fa paura, a questo punto, è qualsiasi drago…

Uscito il 29/08/08.

2 pensieri su “Kung fu panda

  1. Sì, il senso dell'oca si scopre nel seguito. Che però, secondo me, è decisamente inferiore – a parte il graficamente bellissimo pavone che farà da supercattivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.