La bottega dei suicidi

Polemiche, mi pare di ricordare polemiche all’uscita del film, forse per i permessi di visione. Per me, in questo momento, è un film da bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno, dipende da come lo prendi, da che atteggiamento o stato d’animo possiedi nel momento in cui lo guardi. Poi c’è la prima parte, e la seconda, e il finale…Geniale la prima, con la nascita del figlio c’è qualche spunto di riflessione e di simpatia, ma il finale rovina tutto, pare veramente solo una favola, qualcosa che Tim Burton poteva gestire, anche se l’originalità dell’animazione è indiscutibile, specie nella rappresentazione della città. Gli manca la cattiveria insomma.

  1. La bicicletta verde
  2. Vita di Pi
  3. La bottega dei suicidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

If your website is claim enabled, it will be notified that you have posted here.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.